SAN BENDETTO DEL TRONTO – Prima vittoria con la casacca del G.S. Studio Moda per Emidio Curti che si è imposto in assoluto nella Gran Fondo Di San Benedetto del Tronto percorso medio. Sul rettilineo finale il corridore di Petritoli ha regolato Falconi e Volpe. Al via si sono presentati 1050 corridori e tra essi anche il “Signore degli anelli” Yuri Chechi. Il percorso più corto misurava 79 km.

Cronaca – Dopo 10 km di gara vanno in fuga Orazio Falconi (Frecce Rosse Rimini) e Alessandro Marsilii (G.S. Studio Moda). Poco dopo Marsili perde la ruota di Falconi, ma prova a rientrare sul battistrada. Marsili successivamente viene raggiunto da Daniele Volpe ( Frecce Rosse Rimini) ed Emidio Curti (G.S.Studio Moda). Al comando quindi si forma un quartetto con due rappresentanti per società. Dopo la divisione dei due percorsi, Falconi, Marsili, Volpe e Curti continuano nella loro azione e nel finale resistono al ritorno del gruppo, che viaggia fortissimo alle loro spalle. Alla fine è sprint ristretto, vinto da Emidio Curti (G.S.Studio Moda). Sul secondo gradino del podio sale Orazio Falconi (Frecce Rosse Rimini), mentre il terzo è occupato da Daniele Volpe, anche lui delle Frecce Rosse Rimini. A completare il successo della compagine del Presidente Enzo Maglianesi sono arrivati anche il 4° posto di Marsili, il 6° di Luca Curti e il 7° di Vinicio Rosario.

Ordine di arrivo: 1° Emidio Curti (G.S.Studio Moda)  In 2h 06’08” 2° Orazio Falconi (Ss Frecce Rosse Rimini), 3° Daniele Volpe (S.s. Frecce Rosse Rimini),  4° Alessandro Marsili (G.S.Studio Moda),  5° Alfonso D´Errico (G.C. Melania-O.M.M.),  6°  Luca Curti (G.S Studio Moda),  7° Vinicio Rosario (G.S.Studio Moda),  8° Alessandro Mancinelli (Cicli Copparo),  9° Helenio Mastrovincenzo (Velo Club Cicli Cingolani), 10° Mirko Fioretti (Giuliodori Renzo Zeppa Bike).