Primo successo stagionale assoluto per Angelo Menghini che ha trionfato nella gara di prima serie che si è corsa a Petritoli organizzata dalla Petritoli Bike in collaborazione con la Lega Ciclismo Uisp Marche.

La prima serie ha gareggiato sulla distanza di 72 km con una prima parte pianeggiante e con un finale tortuoso che prevedeva l’ascesa verso Monterubbiano. La gara partiva subito molto veloce e dopo vari tentativi di fuga, nel tratto pianeggiante si avvantaggiavano cinque corridori: Menghini, Emidio Curti, Maggiorana, Montelpare e un altro atleta. I cinque di comune accordo riuscivano subito a guadagnare secondi preziosi nei confronti dei più immediati inseguitori.

Sulla salita verso Monterubbiano, Angelo Menghini riusciva a fare la selezione staccando tutti gli altri. Il corridore spinto in ammiraglia dal Presidente Enzo Maglianesi, riusciva a guadagnare spazio rispetto ai suoi ex compagni di fuga. Il suo vantaggio aumentava fino a raggiungere i 30” sul primo inseguitore Emidio Curti. Menghini, sfoggiando una pedalata rotonda e potente, teneva dietro gli altri e andava a trionfare in solitario. Al secondo posto a 30” giungeva Emidio Curti (Petritoli Bike), il bronzo era ad appannaggio di Montelpare.

“ Ringrazio la squadra – ha detto Menghini – che crede ancora in me. Sulla salita verso Monterubbiano ho fatto la differenza e questo mi lascia ben sperare per un prossimo futuro dove spero di arrivare ad altri successi”.

Nella seconda serie, ottimo secondo posto di Franco Abbruzzetti che è stato preceduto da Moreno Calcinari.